Affittare una macchina negli Stati Uniti

Innanzitutto bisogna sapere che per affittare un’auto è necessario prima prenotarla, tramite internet o telefono.
Le offerte sono numerose, e numerosi sono i siti tramite i quali affittare macchine.

Prezzi per affittare un’auto

I prezzi sono quasi sempre in dollari americani, a volte con offerte speciali per chi possiede una patente europea. Le tariffe spesso includono chilometraggio illimitato gratis e una assicurazione basica di responsabilità civile verso terzi, almeno la minima copertura richiesta dalla legge. I prezzi per affittare una macchina negli Stati Uniti di solito non includono la benzina, le tasse, eventuali sovrapprezzi per cambio città e coperture opzionali; mentre è da prevedere un piccolo sovrapprezzo se chi guida ha meno di 25 anni.
L’età minima prevista dalla legge è di 21 anni, con patente di guida valida nel paese di origine.

Deposito

Tutti i passeggeri dovranno presentare il proprio passaporto, patente di guida e biglietto di andata e ritorno al proprio paese di origine. Per il pagamento si accettano carte di credito tipo American Express, Visa, Mastercard, Diner’s Club, etc.

Nel caso non si dovesse possedere una carta di credito, il passeggero dovrà consegnare un deposito di minimo 200 dollari a settimana, oltre al prezzo dell’auto affittata. Il deposito verrà restituito una volta riconsegnata l’auto.
Esistono dei sovrapprezzi particolari nel caso si voglia consegnare l’auto affittata in una città diversa da quella dove è stata affittata. Questi sovrapprezzi non sono applicati in Florida e California.

Affittare una macchina negli Stati Uniti, soprattutto in città come New York, Miami o Los Angeles, o meglio ancora per percorrere grandi distanze e vivere l’America on the road è una esperienza molto appagante.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>