Le migliori spiagge degli Stati Uniti

Gli Stati Uniti non sono solo grandi metropoli e parchi nazionali: i suoi quasi 20 mila chilometri di costa ci regalano spiagge spettacolari e diverse fra loro, dai tropici al freddo Alaska. Di seguito pubblichiamo la lista delle 10 migliori spiagge degli Stati Uniti.

Manele Bay, nelle Hawaii

Hulopo’e Beach, sull’isola di Lana’i, da molti considerata una delle più belle strisce di sabbia al mondo, si trova vicino l’hotel Four Seasons Lana’i a Manele Bay. La struttura offre viste sulla baia e una riserva marina ricca di pesci colorati e delfini. Una delle attività più praticate è proprio lo snorkeling, considerata fra le più spettacolari al mondo.

Maui

I viaggiatori scelgono Maui per la diversità delle sue attrazioni e per la sua geografia particolare e quasi unica al mondo. Offre diverse spiagge, tutte molto belle, fra le quali segnaliamo quella di Kaihalulu, con la sabbia di colore bordeaux e quasi sempre priva di folle di turisti, trovandosi in uno dei lati della costa meno frequentati. Per gli appassionati di surf consigliamo Ho’okipa Beach, una delle migliori spiagge degli Stati Uniti.

Isole Vergini degli Stati Uniti

Queste isole caraibiche dispongono di tutte le caratteristiche necessarie per essere considerate un vero e proprio paradiso terrestre: acque cristalline, strisce di sabbia bianchissima e un’ottima organizzazione turistica. L’isola di Saint Thomas è fra le più frequentate e offre l’accesso ad una vasta gamma di sport acquatici, fra i quali parasailing, snorkeling e moto d’acqua. Le spiagge di Saint John sono invece più difficili da raggiungere, ma sono di gran lunga più belle e molto meno frequentate, essendo fra le migliori spiagge degli Stati Uniti.

Honolulu – Oahu

Oahu è senza dubbio la destinazione turistica più popolare delle Hawaii, e le sue spiagge ne sono la ragione. Sparsi lungo le coste dell’isola troverete molti parchi marini statali, fra i quali i rinomato Kailua Beach Park, e resort come il Waikiki Beach.

Outer Banks

Le Outer Banks sono da sempre un classico delle vacanze al mare di tutta la costa est, con chilometri di distese di sabbia per soddisfare tutti i viaggiatori. Il paesaggio delle Outer Banks non è stato alterato dalla mano dell’uomo, è per questo che è possibile scattare molte foto senza l’intrusione di grattacieli.

Hilton Head

Per chi richiama spiagge incontaminate, questo luogo nel South Carolina attrae ogni anno migliaia di turisti alla ricerca di sole nelle vicinanze della rinomata Myrtle Beach. Per chi vuole fare shopping, Coligny Beach offre una grande varietà di negozi e ristoranti, mentre per coloro i quali amano la calma e il relax, la vicina e tranquilla Alder Lane garantisce una vacanza lontano dalle folle di turisti.

Miami Beach

Miami Beach attrae sia il turismo “della notte” che gli amanti del sole e del mare. Puoi passare intere giornate ad assorbire il sole a Lummus Park, nella trendy South Beach, oppure scegliere la più tranquilla Haulover Beach. Quando arriva la notte, le luci a neon di Ocean Drive e Lincoln Road segnalano l’inizio di una vita notturna ricca di divertimento.

Cape Cod

Le spiagge di Cape Cod sono state da tempo rifugio di politici e celebrità, ma non per questo è una zona esclusiva. L’atmosfera di relax che circonda tutto Cape Cod attrae molte famiglie che scelgono questa località del Massachusetts per trascorrere le proprie vacanze al mare.

Santa Barbara

Piena di campi da pallavolo, palme ondeggianti e tavoli da picnic, East Beach è perfetta per una giornata all’insegna di sole, mare e sport. E quando ci si stanca del sole, ci si trova a pochi passi dalle boutique e i ristoranti di State Street, una delle strade più famose della California.

Fort Lauderdale

Alcuni turisti considerano Fort Lauderdale come una alternativa più tranquilla e rilassata di Miami Beach. Lunga circa 23 miglia, la spiaggia di Fort Lauderdale offre molte attrazioni. Oltre alla sabbia bianchissima e al mare cristallino, bisogna considerare che South Beach e la sua vita notturna si trovano a pochi minuti più a sud.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>